È martedi, siamo social, siamo fashion e oggi vi parliamo di… MUSCOLI!!!

Le fashion victim versione 2.0 non vogliono essere (solo) delle bamboline ben truccate e parruccate. Non si accontentano più di esibire borsette griffate da cui spuntano chihuaua incattiviti. Loro, le nostre care modelle e socialites, vogliono essere donne forti!!! E quale miglior modo di dimostrarlo che scolpendo ogni singolo muscolo del loro bellissimo corpo???

Negli anni 90 abbiamo ammirato le formose supermodel che rispondevano ai nomi di Claudia (Schiffer), Naomi (Campbell), Cindy (Crowford), Helena (Christensen)… Poi è stato il turno delle pseudo anoressiche dal look grunge e dal colorito spento (tipo Kate Moss per intenderci). Ora ci sono le sgnoccolone di Victoria Secret (i cosiddetti Angeli) che, oltre che essere state baciate da Madre Natura, sono delle fitness dipendenti dai corpi ultra tonici.

Una delle modelle più sportive è senza dubbio Karlie Kloss, che prima di sfilare faceva danza classica. Oggi si fa fotografare in pieno workout, per dirla come gli Americani, in pieno allenamento cioè, per dirla come si dice dalle nostre parti… Complici senz’altro le marche di abbigliamento sportivo, che non disdegnano di regalare qualche top, legging o scarpa ultraleggera e performante in cambio di una foto condivisa su di un profilo seguito da k (leggi migliaia) di followers…. Karlie corre, Karlie salta, Karlie calcia… Karlie is STROOOONG!!!

                      Karlie Kloss fitness                            Karlie Kloss fitness

Come lei, sul ring, ritroviamo la bella (di nome e di fatto) Hadid, immersa in uno sfondo degno di Rocky IV. Ring e corde appese anche per la bellissima e giovanissima modella Chase Carter, che se la gioca “boxeuse” con tanto di guantini e trecce (“Ma che bellina!” pensiamo noi. “Ti spiezzo in due”, risponde lei).

Bella Hadid fitness

Chase Charter fitness

La Dj Tiger Lily, anche lei fitness dipendente, sembra essere diventata culo e camicia con Kayla Itsines. Quest’ultima, per chi non la conoscesse già, è una celeberrima personal trainer australiana (di cui sono anch’io, lo confesso, una fervente seguace) che ha creato, qualche anno fa, la BBG (Bikini Body Guide). Una metodologia per dimagrire e, al contempo, tonificarsi che è poi diventata anche una app: “Sweat with Kayla”. Ovvero: suda con Kayla. Pronte, partenza, via!

                      Tiger Lily fitness                        Tiger Lily e Kayla Itsines fitness